menu

30.04.2024

VICENZA. ARRESTATO IL MAGO DEI BANCOMAT, COLPI IN MEZZA EUROPA

Uno degli hacker specializzati nel furto dei dati di carte bancomat o di credito usate negli sportelli di banche e uffici postali è stato arrestato a Vicenza dalla polizia. Il fermo è scattato domenica. In arresto è finito un trentaduenne moldavo su cui pendeva un mandato di cattura internazionale per reati contro il patrimonio che, assieme ad alcuni connazionali, si dedicava a furti con la cosiddetta tecnica del "black box" che consiste nel sostituire una parte della fessura in cui si inserisce la carta ...con un dispositivo controllato a distanza in grado di neutralizzare il sistema di sicurezza e rubare così i codici di accesso. Grazie a questa procedura di hackeraggio si usano carte vergini con i dati per eseguire pagamenti on line o prelievi di contanti oppure pieni di carburante. Decine e decine i colpi messi a segno n tutta Italia: Veneto, Piemonte, Lombardia, Toscana e Lazio ma anche in Lituania, Repubblica Ceca e Polonia. Secondo le indagini degli investigatori durante queste operazioni venivano sempre utilizzate auto intestate in modo fittizio ad altre persone in modo da eludere i controlli anche tramite le telecamere di videosorveglianza. La Questura è stata avviata grazie ad un alert legato alla registrazione in un alloggio della città dando il via ad un controllo. Sul trentaduenne moldavo pendeva un provvedimento del tribunale di Monza e domenica la sua latitanza ha avuto fine con l'arresto, l'identificazione e il trasferimento in carcere a Vicenza.

Servizi 30 Aprile 2024

14/06/2024 TvA Notizie

13/06/2024 TvA Notizie

12/06/2024 TvA Notizie

11/06/2024 TvA Notizie

10/06/2024 TvA Notizie

09/06/2024 TvA Notizie

08/06/2024 TvA Notizie

07/06/2024 TvA Notizie

06/06/2024 TvA Notizie

05/06/2024 TvA Notizie

05/06/2024 TvA Notizie

04/06/2024 TvA Notizie

03/06/2024 TvA Notizie

02/06/2024 TvA Notizie

01/06/2024 TvA Notizie

Telegiornali