menu

01.03.2024

VICENZA. VIAGGIO LUNGO LA DIOMA: “ARGINI CROLLATI, ABBIAMO PAURA”

Non appena il livello della roggia si è abbassato, le nutrie sono tornate nelle loro tane. E' successo, in queste ore, nella roggia Dioma. Affluente del Retrone, il corso d'acqua con la recente alluvione è esondato. Le aziende di viale dell'Industria, via dell'Edilizia e via della Tecnica sono state travolte dalla forza dell'acqua. Il nostro viaggio, lungo la Dioma, è cominciato proprio nella zona industriale di Vicenza Ovest: una delle più colpite dall'inondazione. Lo stato di salute degli argini non ...è dei migliori. In parte sono crollati, in altri punti sono stati divorati dalle nutrie. Il maltempo previsto per il fine settimana tiene in stato di allerta le aziende che si affacciano sulla Dioma. Seguendo il corso della roggia, arriviamo infine in via Enrico Fermi. Il sottopasso ciclopedonale è ancora allagato. Poco distante la roggia Dioma. Vicino, un bosco igrofilo che dovrebbe garantire, attraverso le piante, un assorbimento più veloce dell'acqua. Tutto questo, però, non sembra essere bastato ad evitare gli allagamenti.

Servizi 01 Marzo 2024

13/04/2024 TvA Notizie

12/04/2024 TvA Notizie

11/04/2024 TvA Notizie

10/04/2024 TvA Notizie

09/04/2024 TvA Notizie

08/04/2024 TvA Notizie

07/04/2024 TvA Notizie

06/04/2024 TvA Notizie

05/04/2024 TvA Notizie

04/04/2024 TvA Notizie

03/04/2024 TvA Notizie

02/04/2024 TvA Notizie

01/04/2024 TvA Notizie

Telegiornali