menu

06.02.2024

VICENZA. SEDIE, VESTITI E MATERASSI: UN BIVACCO ACCANTO ALLA FERROVIA

Dei calzini appesi alla ringhiera, sullo sfondo la ferrovia e il Bacchiglione. Un angolo nascosto, sotto una scalinata accanto al tribunale di Vicenza, è diventato il rifugio per un senzatetto. Scendendo i gradini lungo via Ettore Gallo si può notare un bivacco trasformato in una vera e propria stanza. Ci sono un materasso, una sedia, un letto di fortuna e tante buste colme di vestiti. Nemmeno il frastuono dei treni che passano sembra disturbare chi ha deciso di vivere per ...strada, in un luogo isolato rispetto a quelli scelti da altri senzatetto che dormono, ad esempio, sotto il porticato di Monte Berico, fuori da Palazzo Chiericati o sotto le pensiline delle fermate degli autobus. Poco distante dal bivacco di via Ettore Gallo, la striscia di asfalto che accosta la ferrovia è stata trasformata in una discarica a cielo aperto: cerchioni delle auto, sacchetti, bottiglie. Poi, degli ombrelli gettati sull'argine del fiume: un altro buco nero di Vicenza.

Servizi 06 Febbraio 2024

25/05/2024 TvA Notizie

24/05/2024 TvA Notizie

23/05/2024 TvA Notizie

22/05/2024 TvA Notizie

21/05/2024 TvA Notizie

20/05/2024 TvA Notizie

19/05/2024 TvA Notizie

18/05/2024 TvA Notizie

17/05/2024 TvA Notizie

16/05/2024 TvA Notizie

15/05/2024 TvA Notizie

14/05/2024 TvA Notizie

13/05/2024 TvA Notizie

12/05/2024 TvA Notizie

11/05/2024 TvA Notizie

10/05/2024 TvA Notizie

09/05/2024 TvA Notizie

08/05/2024 TvA Notizie

07/05/2024 TvA Notizie

06/05/2024 TvA Notizie

05/05/2024 TvA Notizie

04/05/2024 TvA Notizie

03/05/2024 TvA Notizie

02/05/2024 TvA Notizie

01/05/2024 TvA Notizie

Telegiornali