menu

03.11.2023

NOTTE CON IL FIATO SOSPESO, I FIUMI FANNO ANCORA PAURA

Ponte degli Angeli. Simbolo di una notte che ha tenuto con il fiato sospeso un’intera città. Ancora una volta. Il Bacchiglione, sorvegliato speciale. Si corre in strada, si spostano le auto, si guarda a vista quel fiume che ha già ferito troppo e che ancora fa paura. La forza dell’acqua cresce improvvisamente, alle 20.50 supera i 4 metri e 40, alle 23 sfiora i cinque metri. Protezione civile e polizia locale in presidio. Si montano le paratie, si distribuiscono i ...sacchi di sabbia. L’allerta è massima. 170 millimetri d’acqua caduti dal cielo in 24 ore in Veneto, vento a 130 chilometri orari. È stata una notte di ansia e allerta in tutta la regione, tra frane, smottamenti e torrenti esondati. Il Governatore Zaia ha dichiarato lo stato di calamità.

Servizi 03 Novembre 2023

13/04/2024 TvA Notizie

12/04/2024 TvA Notizie

11/04/2024 TvA Notizie

10/04/2024 TvA Notizie

09/04/2024 TvA Notizie

08/04/2024 TvA Notizie

07/04/2024 TvA Notizie

06/04/2024 TvA Notizie

05/04/2024 TvA Notizie

04/04/2024 TvA Notizie

03/04/2024 TvA Notizie

02/04/2024 TvA Notizie

01/04/2024 TvA Notizie

Telegiornali