menu

27.01.2023

NIENTE PIU’ VOTI SOTTO IL 4? PROF E PRESIDI DICONO NO

A chi non è mai successo di prendere un brutto voto. Quel momento in cui il prof sta per consegnare il compito che già si sa non essere andato bene, un incubo, e poi quel tre in rosso ben impresso sul foglio. Bene, ora dall’Alto Adige arriva la proposta di abolire tutti i voti dal 4 in giù, perché questi voti non avrebbe nessun valore educativo. Studenti e studentesse accolgono con favore la proposta. Niente più 2 o 3 in ...pagella, né su un compito in classe o all’interrogazione. Un sogno. Ci si fermerebbe così al 5, all’insufficienza generica quindi, senza considerare troppo i diversi livelli di gravità. Proposta rispedita al mittente dal ministro Valditara, il numero uno dell’istruzione non ci sta a far crescere i ragazzi nell’ovatta. E anche tra prof e presidi in modi dicono no.

Servizi 27 Gennaio 2023

22/03/2023 TvA Notizie

21/03/2023 TvA Notizie

20/03/2023 TvA Notizie

19/03/2023 TvA Notizie

18/03/2023 TvA Notizie

17/03/2023 TvA Notizie

16/03/2023 TvA Notizie

15/03/2023 TvA Notizie

14/03/2023 TvA Notizie

13/03/2023 TvA Notizie

12/03/2023 TvA Notizie

11/03/2023 TvA Notizie

10/03/2023 TvA Notizie

09/03/2023 TvA Notizie

08/03/2023 TvA Notizie

07/03/2023 TvA Notizie

06/03/2023 TvA Notizie

05/03/2023 TvA Notizie

04/03/2023 TvA Notizie

03/03/2023 TvA Notizie

02/03/2023 TvA Notizie

01/03/2023 TvA Notizie

Telegiornali