menu

20.12.2022

ECONOMIA. RETROMARCIA SUL POS, I COMMERCIANTI: “BASTA COMMISSIONI”

Nemmeno il tempo di abituarsi all’idea e sfuma già sul nascere il desiderio tanto atteso dai commercianti, ovvero di poter rifiutare il pagamento con bancomat e carte sotto i sessanta euro. L’unione europea si mette infatti di traverso e il governo Meloni è costretto a tornare sui suoi passi. Si potrà così continuare a pagare con il bancomat anche il semplice caffè al bar: 1.20 a cui quindi si deve togliere fino allo 0,7% di commissioni con la carta di ...debito e oltre l’1% con la carta di credito, e ancora le tasse e tutte le spese per permettere di metterlo in tazzina. Tanta la delusione di commercianti e ristoratori. Le commissioni sono la vera mannaia per i commercianti. E se da un lato il Governo Meloni fa saltare il tetto dei sessanta euro per il pagamento elettronico, dall’altro fa sapere di essere al lavoro per dei ristori per gli operatori che avranno l'onere delle commissioni.

Servizi 20 Dicembre 2022

19/07/2024 TvA Notizie

18/07/2024 TvA Notizie

17/07/2024 TvA Notizie

16/07/2024 TvA Notizie

15/07/2024 TvA Notizie

14/07/2024 TvA Notizie

13/07/2024 TvA Notizie

12/07/2024 TvA Notizie

11/07/2024 TvA Notizie

10/07/2024 TvA Notizie

09/07/2024 TvA Notizie

08/07/2024 TvA Notizie

07/07/2024 TvA Notizie

06/07/2024 TvA Notizie

05/07/2024 TvA Notizie

04/07/2024 TvA Notizie

03/07/2024 TvA Notizie

02/07/2024 TvA Notizie

01/07/2024 TvA Notizie

Telegiornali