menu

30.11.2022

BRETELLA. L’ETERNA INCOMPIUTA, IL PREFETTO LANCIA L’ULTIMATUM

È indignato, deluso. Il prefetto Signoriello parla dopo l’ennesimo incontro con i sindaci e Anas. All’ordine del giorno, sempre lei, l’eterna incompiuta, la Bretella dell’Albera. Dopo quasi 5 anni, oltre 1700 giorni di lavoro, si fa per dire, tutto è ancora lì, fermo, incompiuto e Anas ha comunicato ufficialmente anche al prefetto l’ennesimo ritardo. I lavori dovevano finire entro dicembre 2022, secondo il nuovo cronoprogramma rivisto decine di volte, ma così non sarà. Nuova data: giugno 2023. Pugno duro ora ...del prefetto che non esclude la risoluzione del contratto. Una decisione che comunque implicherebbe nuovi ritardi. Davanti alla prefettura anche il comitato “No tir-Bretella dell’Albera” che si sente preso in giro per l’ennesima volta. I lavori, iniziati nel 2018, dovevano finire nel 2020. In realtà in 5 anni l’opera, di 5 chilometri in totale, è avanzata meno di un chilometro all’anno, arrivando a un terzo della realizzazione.

Servizi 30 Novembre 2022

02/02/2023 TvA Notizie

01/02/2023 TvA Notizie

Telegiornali