menu

09.11.2022

PEDEMONTANA. MENO TRAFFICO E PIU’ SVILUPPO, MA COSTA TROPPO

La Superstrada Pedemontana pronta nel 2023. Torna a ribadirlo il Governatore Zaia, dopo un incontro a Roma con il neo ministro alle infrastrutture Matteo Salvini. 94 chilometri e mezzo e 36 comuni attraversati tra Vicenza e Treviso, è la più grande infrastruttura in cantiere in Italia, la più attesa dal sistema imprenditoriale veneto.
Sicuramente importante per il futuro, sia per la riduzione del traffico lungo la rete stradale ordinaria, sia per lo sviluppo produttivo ed economico, ad oggi però ...pochi, anzi pochissimi, i veicoli che la utilizzano, la maggior parte mezzi pesanti. È quanto emerge anche dall’indagine sulla superstrada pedemontana veneta affidata all’Università Bicocca di Milano da Confartigianato Vicenza. Che ha evidenziato anche la frammentarietà del territorio di un’opera che punta alla sostenibilità, ma che non può integrarsi in modo autonomo nel tessuto sociale ed economico, e deve essere adattata a un territorio in forte crescita e sviluppo. Ma gli artigiani non hanno dubbi poi sul fatto che, per garantire la sostenibilità economica dell’opera, vadano sfruttati anche i flussi turistici. E per questo tornano a ribadire i costi troppi alti dei tragitti rispetto alla viabilità ordinaria.

Servizi 09 Novembre 2022

07/02/2023 TvA Notizie

06/02/2023 TvA Notizie

05/02/2023 TvA Notizie

04/02/2023 TvA Notizie

03/02/2023 TvA Notizie

02/02/2023 TvA Notizie

01/02/2023 TvA Notizie

Telegiornali