menu

02.11.2022

VALDASTICO NORD. IL NO DEGLI IMPRENDITORI ALL’USCITA A ROVERETO

Trento dice formalmente sì al prolungamento dell’A31, meglio nota come Valdastico. La conclusione felice di un’attesa durata per anni? Assolutamente no. Il tracciato votato dalla giunta Fugatti è il quarto elaborato. Un tracciato che curva pericolosamente verso Sud, arrivando a incrociare l’A22 all’altezza di Rovereto, e non verso nord-ovest, come chiesto dal Veneto, con l’uscita a Trento. Insorge ora il mondo imprenditoriale berico. “Decenni a parlare di trovare uno sbocco a Nord e alla fine la grande iniziativa è approvare ...un’inutile, quanto costosissima, uscita a Rovereto Sud” – commenta la presidente di Confindustria Vicenza, Laura Dalla Vecchia. “Un assoluto nonsense dal punto di vista trasportistico, un grandioso fallimento, progettuale e politico, di due territori, tra i più dinamici, incapaci di condividere un collegamento infrastrutturale moderno ed efficiente.” - sottolinea la numero uno degli industriali berici. Le fa eco il presidente di Confartigianato Vicenza, Gianluca Cavion.

Servizi 02 Novembre 2022

01/02/2023 TvA Notizie

Telegiornali