menu

06.10.2022

AREA BERICA. TUTTI IN FILA AI PONTI DI DEBBA

Tutta l'area berica in colonna ai ponti di Debba. La scena si ripete ogni mattina e ogni sera: traffico inpazzito e lunghe attese per chi da sud intende entrare in città. Anche oggi una assemblea pubblica, mentre l'amministrazione comunale promette una soluzione transitoria, ma bisognerà tener duro almeno altri tre mesi.
La chiusura del ponte di Debba, ormai, non è più un problema solo di Vicenza o di Debba. Tutta l'area berica sta soffrendo della difficoltà di attraversare la ...porta sud verso il capoluogo, soprattutto in alcuni momenti della giornata, quando il traffico di fatto si blocca.
Il ponte militare, o Bailey, pare essere ipotesi tramontata: troppo lungo e costoso immaginare di gettarlo in un luogo diverso da dove sorge l'infrastruttura attuale. Eppure l'assessore Ierardi assicura di avere in mano una trattativa con una azienda privata che sarebbe in grado di offrire una soluzione, ma ci vuole ancora un po' di tempo.
In serata il teatro parrocchiale di Debba ospita a partire dalle 20,15 una assemblea pubblica convocata da Civiltà del Verde, Italia Nostra e da un gruppo di residenti. Ierardi ha assicurato che sarà presente e dovrebbe illustrare meglio la sua idea. Quanto poi al progetto del viadotto da 13 milioni è nota la contrarietà dei gruppi ambientalisti, ma anche il favore di enti locali, categorie economiche e sociali che lo vedono come la soluzione dei problemi della viabilità a sud della città

Servizi 06 Ottobre 2022

01/12/2022 TvA Notizie

Telegiornali