menu

01.10.2022

EDERLE E DEL DIN. “MILITARI AMERICANI PRONTI A OGNI EVENIENZA”

“I militari americani in Europa sono pronti a ogni evenienza”. Una frase che mette in apprensione il Vecchio Continente e a maggior ragione i luoghi sensibili causa presenza militare Usa. Vicenza, ovviamente, in primis, considerata la presenza in città della Caserma Ederle e della Base del Din Din.
E’ stato il consigliere per la sicurezza nazionale americana, Jake Sullivan, a pronunciare quelle parole in un incontro con la stampa alla Casa Bianca.
“Non vediamo al momento nessuna minaccia imminente sull'uso ...di armi nucleari da parte di Mosca", ha detto Sullivan, "ma continuiamo a monitorare la situazione in modo molto serio. In ogni caso i militari americani in Europa sono pronti a ogni evenienza”.
Chi ci sia fermento nelle due installazioni militari di Vicenza, è palpabile: in città si sono visti mezzi militari in movimento, e nei giorni passati si sono notati diversi elicotteri nei cieli del confinante comune di Longare dove ha sede un’altra base di intelligence dell’esercito americano, un avanzato centro di addestramento.
Le stesse autorità americane, sui loro profili social, hanno evidenziato gli spostamenti in atto: un post di ieri, venerdì 30 settembre, della pagina US Army Garrison Italy avvisa che nella settimana in arrivo potrebbero esserci molti camion in movimento e che potrebbero causare traffico e ritardi.
Si spiega che già mercoledì e giovedì scorsi qualcuno può averli notati e più ancora ieri alla Caserma Del Din.
Ma ci si aspetta di vederne molti ai cancelli lunedì 3 ottobre alla Ederle e poi ancora alla Del Din mercoledì 5 e venerdì 7 ottobre.

Servizi 01 Ottobre 2022

04/12/2022 TvA Notizie

03/12/2022 TvA Notizie

02/12/2022 TvA Notizie

01/12/2022 TvA Notizie

Telegiornali