menu

28.09.2022

IL RITORNO. L'ASSALTO DELL'ORSO, AVVISTAMENTI NEI BOSCHI

Al confine tra Arsiero e Folgaria più di qualche escursionista ha detto di aver visto un orso aggirarsi nei boschi e vicino ai rifugi. Anche se in molti hanno detto di essere curiosi di sapere se questo animale è effettivamente tornato sui monti dell’Alto Vicentino, c'è anche chi ammette di essere un po' preoccupato. Qualcuno sta già cercando le tracce lungo i sentieri.
Ad Arsiero residenti e gestori di malghe e rifugi non fanno altro che parlare della presenza di ...un orso che si aggirerebbe in zona. C'è chi dice di averlo visto vicino al Rifugio Rumor, chi vicino a Malga Melegnon, chi al confine con Folgaria. Al momento non ci sarebbero testimonianze fotografiche o video, ma la notizia ha già fatto il giro del paese ed è arrivata anche nei comuni limitrofi.
In passato sull'Altopiano di Asiago un altro orso, chiamato “Genè”, aveva seminato il terrore e nel 2014 tra il Veneto e il Trentino aveva ucciso quaranta animali tra mucche, asini e ovini. Se in molti sono entusiasti dell'idea che gli orsi stiano tornando sui monti dell'Alto Vicentino, tanto da mettersi subito sulle tracce di questi animali, c'è chi è preoccupato che possano provocare danni.

Servizi 28 Settembre 2022

04/12/2022 TvA Notizie

03/12/2022 TvA Notizie

02/12/2022 TvA Notizie

01/12/2022 TvA Notizie

Telegiornali