menu

04.09.2022

MAROSTICA. LA PIAZZA TRA ALPINI E SCACCHI

La facciata del Castello illuminata da fuochi e luci tricolori fa da sfondo a quasi 90 strumentisti. La piazza di Marostica sta per tornare a popolarsi di pedoni e alfieri, torri e cavalli, ma in attesa del re nero la scena è tutta per le penne nere: il concerto della Fanfara dei Congedati della Brigata Cadore precede di quasi una settimana la prima della Partita a Scacchi e di qualche mese il via ai festeggiamenti per il secolo di attività ...della sezione alpina.
Più di 1500, gli spettatori sulle tribune già allestite dalla Pro Marostica per la storica rappresentazione in costume. In tanti, da lì, hanno applaudito anche il carosello finale della sfilata pomeridiana.
E' solo il primo atto di una lunga serie di eventi celebrativi: nel 2023, anche la Partita a Scacchi compirà 100 anni e i brindisi si moltiplicheranno.

Servizi 04 Settembre 2022

24/02/2024 TvA Notizie

23/02/2024 TvA Notizie

22/02/2024 TvA Notizie

21/02/2024 TvA Notizie

20/02/2024 TvA Notizie

19/02/2024 TvA Notizie

18/02/2024 TvA Notizie

17/02/2024 TvA Notizie

16/02/2024 TvA Notizie

15/02/2024 TvA Notizie

14/02/2024 TvA Notizie

13/02/2024 TvA Notizie

12/02/2024 TvA Notizie

11/02/2024 TvA Notizie

10/02/2024 TvA Notizie

09/02/2024 TvA Notizie

08/02/2024 TvA Notizie

07/02/2024 TvA Notizie

06/02/2024 TvA Notizie

05/02/2024 TvA Notizie

04/02/2024 TvA Notizie

03/02/2024 TvA Notizie

02/02/2024 TvA Notizie

01/02/2024 TvA Notizie

Telegiornali