menu

29.08.2022

SANITÀ. NUOVO CLUSTER DI WEST NILE, DUE CONTAGIATI A CREAZZO

Nel vicentino continua a salire il numero di casi di west Nile, il virus trasmesso dalla puntura di zanzare infette. L'allarme è esploso anche a Creazzo dove sono già due i casi rilevati nell'arco di due chilometri, distanza che secondo i tecnici del dipartimento di igiene pubblica definisce un cluster, quasi l'equivalente di un focolaio. I contagiati sono un anziano di 77 anni, già colpito da altre patologie, che ora è ricoverato al San Bortolo nel reparto di Malattie Infettive, ...e un uomo di 62 anni le cui condizioni sono al momento stabili e per questo si trova a casa. Questa notte, a meno che non piova, è previsto un intervento di disinfestazione tra via De Pinedo e via Trieste, ovvero l'area coinvolta dall'infezione. La sindaca di Creazzo, Carmela Maresca, ha firmato un'ordinanza che annuncia che verrà eseguita la disinfestazione nel raggio di 200 metri dalle case e dalle vie dove si sono verificati questi due casi di contagio. Ai residenti il primo cittadino chiede una collaborazione per facilitare le operazioni e invita a chiudere porte e finestre durante l'intervento, che dovrebbe terminare alle 4 del mattino. Non solo Creazzo: un nuovo caso di west nile si è registrato a Camisano, in via Vanzo Vecchio. Ad aver contratto il virus un ragazzo di 30 anni. Nella stessa zona erano già stati identificati altri due casi, un uomo di 82 anni e una donna di 29. Anche qui è in programma un ulteriore intervento di disinfestazione.

Servizi 29 Agosto 2022

05/02/2023 TvA Notizie

04/02/2023 TvA Notizie

03/02/2023 TvA Notizie

02/02/2023 TvA Notizie

01/02/2023 TvA Notizie

Telegiornali