menu

22.08.2022

POLITICA. SETTE VICENTINI VERSO IL PARLAMENTO, MOLTI IN GIUNTA A VICENZA

E' un vero e proprio esercito di vicentini quello che si ritrova all'interno delle liste per le prossime elezioni politiche del 25 settembre. Citare tutti sarebbe davvero impossibile e del resto per la stragrande maggioranza si tratta di candidature di bandiera, collocate in posizioni che non possono ragionevolmente far contare su una elezione all'interno di un parlamento che sarà composto da molti meno deputati e senatori a ragione della riforma sul taglio dei parlamentari.
Un conto che deve ancora ...essere preso con le pinze a causa di incertezze e fibrillazioni che, mai come quest'anno, sono andate avanti fino all'ultimo minuto fa comunque pensare che possano essere sette i vicentini con qualche concreta speranza di elezione.
In casa Lega non dovrebbe aver problemi Mara Bizzotto che trasloca da Bruxelles per approdare come capolista del proporzionale al senato nel collegio Veneto 2, capolista al Senato anche Erika Stefani, ministro uscente, mentre Erik Pretto pare averla spuntata come capolista alla camera.
Per quanto riguarda Fratelli d'Italia i due nomi confermati sono quelli di Silvio Giovine per uno dei collegi uninominali di Vicenza e Maria Cristina Carretta per l'altro. Lo spostamento in Veneto di un candidato trentino, invece, avrebbe fatto slittare il nome di Mattia Ierardi in una posizione difficilmente eleggibile nel proporzionale, anche se proprio questa è una di quelle fibrillazioni che sono rimaste attive per tutto il giorno.
Una conferma arriva invece per il deputato uscente di Forza Italia, Pierantonio Zanettin. Per il capogruppo della commissione giustizia arriva il posto da capolista al Senato Veneto due. Nello stesso collegio corre anche Daniela Sbrollini subito dopo il candidato nazionale Carlo Calenda che, in caso di elezione, potrebbe quasi certamente cedere il posto per un ritorno della senatrice vicentina di Italia Viva a palazzo Madama.
Sempre dalle liste di Forza Italia arriva la sorpresa dell'ultima ora: Marco Zocca capolista nel collegio plurinominale di Vicenza. Una posizione non impossibile e che vedrà l'ennesimo assessore della giunta Rucco correre per un posto a Roma. Dovrà vedersela a suon di voti con Flavio Tosi

Servizi 22 Agosto 2022

04/02/2023 TvA Notizie

03/02/2023 TvA Notizie

02/02/2023 TvA Notizie

01/02/2023 TvA Notizie

Telegiornali