menu

11.08.2022

INFLAZIONE. PREZZI BOLLENTI MA STIPENDI CONGELATI

L’inflazione mangia gli stipendi e le borse della spesa si svuotano. La crescita dei prezzi mette nel carrello meno cose rispetto al passato, pur avendo in tasca gli stessi soldi. Rispetto al 2021, a parità di stipendio, secondo le stime, si compra addirittura l’8% di merce in meno. La media vicentina degli stipendi è comunque la più alta di tutto il Veneto. A dirlo il report della Fondazione Corazzin per la Cisl Veneto. Addirittura quattrocento euro in più in confronto ...ai colleghi delle altre città venete, ma duecento euro in meno rispetto alla media nazionale. E dunque con una retribuzione annua di quasi 33.600 euro i lavoratori dipendenti vicentini guidano la classifica regionale. Lo studio si basa comunque su dati Inps relativi al 2020 e i vicentini non si dicono per nulla d’accordo.

Servizi 11 Agosto 2022

24/09/2022 TvA Notizie

23/09/2022 TvA Notizie

22/09/2022 TvA Notizie

21/09/2022 TvA Notizie

20/09/2022 TvA Notizie

19/09/2022 TvA Notizie

18/09/2022 TvA Notizie

17/09/2022 TvA Notizie

16/09/2022 TvA Notizie

15/09/2022 TvA Notizie

14/09/2022 TvA Notizie

13/09/2022 TvA Notizie

12/09/2022 TvA Notizie

11/09/2022 TvA Notizie

10/09/2022 TvA Notizie

09/09/2022 TvA Notizie

08/09/2022 TvA Notizie

07/09/2022 TvA Notizie

06/09/2022 TvA Notizie

05/09/2022 TvA Notizie

04/09/2022 TvA Notizie

03/09/2022 TvA Notizie

02/09/2022 TvA Notizie

01/09/2022 TvA Notizie

Telegiornali