menu

11.08.2022

WEST NILE. CONTAGI IN AUMENTO, NEL MIRINO POSSIBILI FOCOLAI

Sale in Veneto l’allerta West Nile. 14 casi in dieci giorni e 4 ricoveri. L’onda del contagio della febbre del Nilo galoppa ad una velocità raddoppiata. +53% in una sola settimana. Il Veneto tocca il picco di contagi e ricoveri in Italia e i pazienti colpiti dalla West Nile sfiorano quota 200. 6 i decessi. Si allargano a macchia d’olio ora anche i confini di azione della zanzara culex. Nell’Ulss 8 per ora non si parla di cluster in zona ...urbana, ma i sanitari si sono attrezzati con una mappa per evidenziare prontamente le situazioni a rischio. E mentre i positivi da West Nile salgono, l’Ulss 8 è in prima linea per affrontare anche un’altra emergenza: il vaiolo delle scimmie. 5 i casi in provincia. 42 in Veneto, dove è partita da Venezia la vaccinazione. 400 le dosi in totale, 20 quelle arrivate nei frigoriferi dell’Ulss 8 Berica che inizierà la prossima settimana con le prime somministrazioni, a cui seguirà il richiamo dopo 28 giorni. Priorità ai tecnici e agli addetti di laboratorio.

Servizi 11 Agosto 2022

04/10/2022 TvA Notizie

03/10/2022 TvA Notizie

02/10/2022 TvA Notizie

01/10/2022 TvA Notizie

Telegiornali