menu

08.08.2022

SANITA’. DOPO LA WEST NILE SCATTA L’ALLERTA DENGUE

8 casi in sei giorni, per tre di questi la conferma arriverà in queste ore. E così anche nell’Ulss 8 Berica l’allarme febbre del Nilo si alza per la velocità di diffusione della cosiddetta zanzara culex. Rimangono tre invece i ricoveri. Ma i numeri sono destinati a crescere. In Veneto in due settimane i pazienti colpiti da West Nile sono oltre 150. Scattano così nell’Ulss 8 nuove misure per evidenziare prontamente la presenza di cluster. Riunione urgente questa mattina tra ...Ulss e sindaci. All’ordine del giorno il rinforzo delle misure per arginare l’imprevisto picco di contagi, informando la cittadinanza anche via social. All’orizzonte però si fa strada un’altra emergenza: la febbre Dengue, anche detta “spaccaossa”. Molto più contagiosa della West Nile perché trasmessa dalla puntura della zanzara tigre, la più diffusa. Le partenze verso i paesi in cui notoriamente è presente sono state molte preoccupano ora i sanitari. Il primo caso nelle ore scorse nel veneziano. Il picco è previsto a fine mese.

Servizi 08 Agosto 2022

24/09/2022 TvA Notizie

23/09/2022 TvA Notizie

22/09/2022 TvA Notizie

21/09/2022 TvA Notizie

20/09/2022 TvA Notizie

19/09/2022 TvA Notizie

18/09/2022 TvA Notizie

17/09/2022 TvA Notizie

16/09/2022 TvA Notizie

15/09/2022 TvA Notizie

14/09/2022 TvA Notizie

13/09/2022 TvA Notizie

12/09/2022 TvA Notizie

11/09/2022 TvA Notizie

10/09/2022 TvA Notizie

09/09/2022 TvA Notizie

08/09/2022 TvA Notizie

07/09/2022 TvA Notizie

06/09/2022 TvA Notizie

05/09/2022 TvA Notizie

04/09/2022 TvA Notizie

03/09/2022 TvA Notizie

02/09/2022 TvA Notizie

01/09/2022 TvA Notizie

Telegiornali