menu

16.06.2022

AMBIENTE. NEL FIUME BACCHIGLIONE AMMONIACA TRE VOLTE SUPERIORE ALLA NORMA

Sono arrivati i risultati dei test fatti sul Bacchiglione, a Ponte di Debba, dove tre settimane fa si è verificata una grave moria di pesci. I livelli di azoto ammoniacale sono risultati 3 volte superiori alla norma e potrebbero aver provocato l'asfissia dei pesci.
Avevano detto che non si sarebbero fermati: così è stato. L'associazione di pescatori vicentini “Magnagati Carp Team”, intervenuta con forza dopo la moria di pesci a Ponte di Debba, ha reso noti i risultati ...degli esami di laboratorio relativi ad un prelievo fatto nelle acque del Bacchiglione.
Il prelievo è stato fatto in corrispondenza di un tubo rotto dal quale sembrava provenire la schiuma bianca che per giorni si è riversata in quel tratto di Bacchiglione: lo stesso dove sono morti centinaia di pesci. Ora sarà importante ricostruire l'origine e la provenienza di questa sostanza inquinante per individuare eventuali responsabili.

Servizi 16 Giugno 2022

10/08/2022 TvA Notizie

09/08/2022 TvA Notizie

08/08/2022 TvA Notizie

06/08/2022 TvA Notizie

05/08/2022 TvA Notizie

04/08/2022 TvA Notizie

03/08/2022 TvA Notizie

02/08/2022 TvA Notizie

01/08/2022 TvA Notizie

Telegiornali