menu

12.06.2022

FEMMINICIDI. “UOMINI MALATI CHE VOGLIONO LASCIARE IL SEGNO”

Lidia Miljkovic e Manuela Serrano. Due donne. Due mamme. Condannate a morte da Zlatan Vasilievic, un uomo violento, ossessionato, incapace di gestire il no alla fine delle sue relazioni. Un uomo che ha deciso di spegnere per sempre il loro sorriso a poche ore di distanza l’una dall’altra e si è poi suicidato. A Fossalta di Portogruaro, nemmeno 48 ore dopo, Giuseppe Santarosa ha ucciso la moglie Lorena soffocandola con un cuscino, prima di togliersi la vita. Tre vite spezzate, ...solo in Veneto, in soli due giorni. Entra dunque in ballo ora il drammatico dilemma su un possibile rischio di emulazione. “Sono uomini che non riescono a realizzarsi e compiono questi gesti per lasciare il segno, oltre che per eliminare per sempre chi si è rifatto una vita senza di loro” – il commento della psicologa.

Servizi 12 Giugno 2022

01/10/2022 TvA Notizie

Telegiornali