menu

05.06.2022

MONTAGNA. ALPINISTA PRECIPITA E MUORE

La telefonata di emergenza è arrivata alla centrale operativa del Suem di Belluno intorno alle 11,40 di questa mattina. Al telefono la compagna di cordata di un alpinista che era precipitato mentre stava scalando la via del lago sulla Gusella di Giau, tra San Vito di Cadore e Colle Santa Lucia. Per individuare velocemente il luogo dell'incidente l'elicottero del soccorso alpino ha imbarcato due soccorritori della guardia di finanza di Cortina e si è messo alla ricerca dei due rocciatori. ...Purtroppo, una volta avvicinatosi alla parete è stato constatato che Giordano Pertile, 48 anni di Thiene, era già privo di vita a causa delle lesioni riportate nella rovinosa caduta. Con il verricello i soccorritori hanno recuperato la salma e poi anche la sua compagna, illesa, per poi trasportarli al passo Giau dove era ad attenderli una squadra e il carro funebre. L'alpinista vicentino, primo in cordata si trovava sopra la compagna ed è caduto – per cause da accertare – precipitando per una quarantina di metri prima di fermarsi, sempre legato alla corda, e dopo aver sbattuto sulla parete riportando traumi letali.
Soccorso alpino di Asiago e Pedemontana Grappa sono stati impegnati fino all'una e mezza di notte invece nel recupero di padre e figlia bloccati sopra un salto di roccia dopo che erano usciti dal tracciato sulla Calà del Sasso. L'abbaiare della loro cagnolina ha in parte guidato i soccorritori verso l'uomo di 52 anni di Treviso e la figlia tredicenne che sono stati portati in salvo

Servizi 05 Giugno 2022

10/08/2022 TvA Notizie

09/08/2022 TvA Notizie

08/08/2022 TvA Notizie

06/08/2022 TvA Notizie

05/08/2022 TvA Notizie

04/08/2022 TvA Notizie

03/08/2022 TvA Notizie

02/08/2022 TvA Notizie

01/08/2022 TvA Notizie

Telegiornali