menu

03.06.2022

VICENZA. CENTO GIORNI DI GUERRA E ACCOGLIENZA

Sono passati cento giorni dall'inizio dell'invasione dell'Ucraina da parte della Russia. Cento giorni di guerra che hanno mobilitato i vicentini: oltre 400 le famiglie accolte sul territorio, molte delle quali rientrate oggi in patria, e poi la raccolta di cibo, farmaci e aiuti, i viaggi a Milano per le pratiche in consolato. Ora gli stessi volontari attendono aiuti concreti per continuare ad essere generosi.
Il 24 febbraio scorso le bombe hanno cominciato a cadere e le armi hanno imposto la ...loro legge brutale contro un paese e una popolazione che hanno subito l'invasione e l'occupazione da parte della Russia. Da allora ad oggi sono passati cento giorni e non poco è stato fatto per cercare di soccorrere quelle popolazioni. Sette i viaggi organizzati con nove pullman dal Centro Servizi Volontariato, come ha spiegato Maria Rita Dal Molin.
Nel frattempo molti sono stati i viaggi organizzati dal CSV a Milano per consentire di risolvere problemi burocratici e di documenti per i rifugiati arrivati a Vicenza. Ora molti sono rientrati o stanno rientranto in patria, mentre anche i volontari dell'accoglienza hanno bisogno di aiuto

Servizi 03 Giugno 2022

10/08/2022 TvA Notizie

09/08/2022 TvA Notizie

08/08/2022 TvA Notizie

06/08/2022 TvA Notizie

05/08/2022 TvA Notizie

04/08/2022 TvA Notizie

03/08/2022 TvA Notizie

02/08/2022 TvA Notizie

01/08/2022 TvA Notizie

Telegiornali