menu

15.04.2022

VICENZA. AMARENE E BACCALÀ, IMPARIAMO A RINUNCIARE

Farina +10%, burro +17% e poi ancora olio, uova, zucchero e canditi. L'aumento senza freni delle materie prime sta avendo serie ripercussioni sul mondo della pasticceria. Sicuramente quest'anno le colombe saranno più care, ma gli effetti dell'inflazione si faranno ancora più evidenti nei prossimi mesi. Alcuni gusti di dolci e gelati potrebbero temporaneamente sparire. Rincari che fanno soffrire anche i ristoratori: anche il baccalà è diventato più caro.

Servizi 15 Aprile 2022

10/08/2022 TvA Notizie

09/08/2022 TvA Notizie

08/08/2022 TvA Notizie

06/08/2022 TvA Notizie

05/08/2022 TvA Notizie

04/08/2022 TvA Notizie

03/08/2022 TvA Notizie

02/08/2022 TvA Notizie

01/08/2022 TvA Notizie

Telegiornali