menu

10.04.2022

VICENZA. INFERMIERI: “IL VACCINO CI HA DIVISI”

Sanitari no-vax rientrano al lavoro dopo la guarigione, ma sono ancora a rischio sospensione. Dopo le elezioni dei rappresentanti arriva una conferma per il Nursind. E' tempo di guardare avanti – dice Andrea Gregori – dopo le divisioni causate dal vaccino.
Oltre due anni di pandemia da affrontare sempre in emergenza, prima per la mancanza di strumenti di cura e poi per le divisioni causate dalla scelta personale di ciascun sanitario in relazione alla vaccinazione. Due anni che non sono ...stati semplici.
La professione che non è più attrattiva per i giovani, la retorica degli eroi e degli angeli che poi non si è trasformata in concreto riconoscimento dal punto di vista dello stipendio, la contrarietà al progetto dei nuovi operatori sociosanitari con compiti che sconfinano in quelli degli infermieri sono altrettante battaglie che il Nursind vuol portare avanti, dopo essersi confermato primo sindacato nelle due ulss vicentine

Servizi 10 Aprile 2022

24/06/2022 TvA Notizie

23/06/2022 TvA Notizie

22/06/2022 TvA Notizie

21/06/2022 TvA Notizie

20/06/2022 TvA Notizie

19/06/2022 TvA Notizie

18/06/2022 TvA Notizie

17/06/2022 TvA Notizie

16/06/2022 TvA Notizie

15/06/2022 TvA Notizie

14/06/2022 TvA Notizie

13/06/2022 TvA Notizie

12/06/2022 TvA Notizie

11/06/2022 TvA Notizie

10/06/2022 TvA Notizie

09/06/2022 TvA Notizie

08/06/2022 TvA Notizie

07/06/2022 TvA Notizie

06/06/2022 TvA Notizie

05/06/2022 TvA Notizie

04/06/2022 TvA Notizie

03/06/2022 TvA Notizie

02/06/2022 TvA Notizie

01/06/2022 TvA Notizie

Telegiornali