menu

21.06.2024

ASSALTO A CASA DI ROBERTO BAGGIO, SEQUESTRATA LA FAMIGLIA

Quaranta minuti di terrore per Roberto Baggio e la sua famiglia sequestrati in casa da una banda di malviventi per quasi un'ora. Nella notte di giovedì un commando di sei persone armate di pistola, travisate con passamontagna, abiti lunghi e guanti ha fatto irruzione nella villa di Valmarana di Altavilla Vicentina a scopo di rapina. Un rustico sulle colline che si affacciano sul comune vicentino protetto da una cancellata e una fitta siepe con un pezzo di bosco e soprattutto un ...grande prato che si estende per centinaia di metri. Il blitz è scattato attorno alle 22 mentre il pallone d'oro, la moglie i figli e la suocera stavano guardando la partita degli europei Spagna e Italia. Tutti sono stati sorpresi mentre erano seduti sul divano. I banditi con poche parole hanno intimato ai presenti di stare immobili lasciando sotto choc i familiari di Baggio, ma non lui il divin codino con coraggio avrebbe affrontato uno dei banditi cercando di opporsi in qualche modo alla violenza. Uno dei banditi però ha reagito sferrando al pallone d'oro un colpo alla fronte con il calcio della pistola che gli ha procurato un vistoso taglio sulla fronte. Attimi di puro terrore tra urla e pistole puntate sulla famiglia. A quel punto i malviventi hanno chiuso tutti all'interno di una stanza requisendo tutti i cellulari iniziando a cercare il loro bottino. E secondo le indiscrezione sono stati rubati orologi di lusso e gioielli il cui valore però è ancora da quantificare. La banda però forse puntava anche ad una presunta cassaforte o a cimeli del campione. Poi la fuga con quel poco rubato. All'incirca 40 minuti dopo sempre stando alle ricostruzioni Baggio ha capito che in casa non c'era più nessuno e ha sfodnato la porta della stanza dove era rinchiuso dando l'allarme ai carabinieri. Sul posto si sono precipitati i militari del nucleo investigativo di Vicenza e anche un'ambulanza del Suem 118. i sanitari hanno medicato il campione che poi ha chiesto di essere condotto al pronto soccorso di Arzignano dove è stato suturato e messo sotto osservazione per poi essere ascoltato dai carabinieri per ricostruire quanto accaduto.

Servizi 21 Giugno 2024

20/07/2024 TvA Notizie

19/07/2024 TvA Notizie

18/07/2024 TvA Notizie

17/07/2024 TvA Notizie

16/07/2024 TvA Notizie

15/07/2024 TvA Notizie

14/07/2024 TvA Notizie

13/07/2024 TvA Notizie

12/07/2024 TvA Notizie

11/07/2024 TvA Notizie

10/07/2024 TvA Notizie

09/07/2024 TvA Notizie

08/07/2024 TvA Notizie

07/07/2024 TvA Notizie

06/07/2024 TvA Notizie

05/07/2024 TvA Notizie

04/07/2024 TvA Notizie

03/07/2024 TvA Notizie

02/07/2024 TvA Notizie

01/07/2024 TvA Notizie

Telegiornali