menu

27.09.2022

LANEROSSI. DIFESA DA BLINDARE: SCALPITA DESPLANCHES

Nel fine settimana, mentre le altre si davano battaglia nella quinta giornata, il Vicenza ha disputato un’amichevole a Thiene contro il Montebelluna – vittoria 5-0, i trevigiani disputano il campionato al piano di sotto, in serie D.
Al di là del valore del test, si sono visti in campo due elementi che potrebbero presto
essere colonne portanti della difesa biancorossa: il portiere Desplanches e Daniel Cappelletti.
Il primo arrivato in chiusura di mercato, il secondo giocatore di lunga militanza al ...Lane, entrambi alle prese con acciacchi che li hanno tenuti fuori dai giochi nel primo scorcio di campionato.
Ora finalmente pronti a dare il loro contributo. Cappelletti può senz’altro essere uno dei tre centrali difensivi, Desplanches può soffiare il posto da titolare a Confente.
Perché il Vicenza dall’attacco atomico sulla carta e anche nella sostanza, 12 reti messe e a segno in 4 gare, ha proprio nella tenuta difensiva il primo difetto da limare.
Non è un caso se le squadre che guidano la classifica hanno subito meno gol dei biancorossi, 3 il Padova, 1 la Feralpisalò, contro i 4 del Vicenza.
E hanno anche giocato una partita in più. Lo stesso Arzignano, neopromosso peraltro, ha fatto meglio.
Ora Baldini ha voglia di blindare la porta biancorossa: Desplanches non vede l’ora di dargli una mano.

Servizi 27 Settembre 2022

01/12/2022 TvA Notizie 1a Edizione

Telegiornali