menu

08.09.2022

VICENZAORO. IL MONDO GUARDA LA NOSTRA FIERA

I numeri, come di consueto, sono impressionanti. Domani mattina alle 11,30 verrà tagliato il nastro della più grande manifestazione professionale europea organizzata da Italian Exhibition Group e dedicata all'oreficeria e alla gioielleria. Fino al prossimo 13 settembre saranno mille i brand espositori con operatori che arrivano da 120 paesi diversi, 400 compratori da 70 paesi e tutto il mondo associativo. Fino all'11 settembre ci sarà VO Vintage, dedicato ad orologi di lusso, vintage e d'alta gamma.
La manifestazione vicentina ...arriva in un momento di assoluta ripresa rispetto anche periodo pre-covid, con un +15 per cento di export rispetto al 2019 segnalato dal centro studi di confindustria per Federorafi. Un volume d'affari che, per il 2021, vale da solo otto miliardi di euro. Stati Uniti ed Emirati Arabi crescono in doppia cifra mentre l'export fuori dall'Unione europea vale il 75 per cento del totale. Contenuto, peraltro, l'impatto del conflitto Russo-Ucraino che vale solo l'uno per cento dell'export.
Da sempre la fiera di Vicenza rappresenta il momento decisivo per affrontare le scelte strategiche nel breve periodo, cioè fino al prossimo natale, ma è fondamentale anche per dare uno sguardo di più lungo respiro. In questo senso sabato prossimo sarà da non perdere l'approfondimento sull'effetto sui consumatori dell'uso del metaverso e delle nuove tecnologie di blockchain e e previsione.

Servizi 08 Settembre 2022

01/12/2022 TvA Notizie 1a Edizione

Telegiornali