menu

14.07.2022

VACCINI. QUARTA DOSE, GIA' TREMILA PRENOTATI

Fra ieri e oggi in provincia di Vicenza si è tornati a registrare il decesso di una persona per Covid. Il conto complessivo delle vittime da inizio pandemia tocca così la cifra di 2650. Nel frattempo anche oggi a livello regionale si contano oltre 10mila e 500 nuovi positivi, quasi duemila a Vicenza.
Per far fronte a questa nuova ondata di infezione da Covid ecco che le aziende sanitarie hanno aperto la possibilità di prenotare la quarta dose di ...vaccino per tutte le persone di età superiore a 60 anni e le prenotazioni ci sono state. Nella sola Ulss 8 Berica se ne contano un tutto 2861. Il dato può anche essere scomposto in 1617 richieste arrivate da cittadini di età compresa fra 60 e 79 anni, mentre ce ne sono 1244 che riguardano la classe di età degli over 80. Un segnale importante, quest'ultimo, che testimonia di come la quarta dose, inizialmente snobbata da tanti, ora venga seriamente presa in considerazione. Seppure il vaccino abbia dimostrato di non costituire una barriera insormontabile per il virus, soprattutto nelle sue ultime varianti, il siero ha però confermato di proteggere dalle conseguenze peggiori e dalla morte, che continua come detto ad accompagnare la pandemia. Le prime iniezioni sono programmate nel centro vaccinale di Valdagno, domani saranno effettuate a Torri di Quartesolo. Per tutti ci sono fiale di vaccino Pfizer, mentre le oltre 5 mila dosi di Moderna che nel frattempo erano scadute, sono state restituite al produttore

Servizi 14 Luglio 2022

04/10/2022 TvA Notizie 1a Edizione

03/10/2022 TvA Notizie 1a Edizione

02/10/2022 TvA Notizie 1a Edizione

01/10/2022 TvA Notizie 1a Edizione

Telegiornali