menu

14.05.2022

ARTIGIANI. “OCCHIO AI FURBI”, CAMPAGNA ANTI-ABUSIVI

A livello veneto l'abusivismo vale 15,6 miliardi di euro e rappresenta il 10,6 per cento del valore aggiunto. Nel vicentino sono 9114 le imprese artigiane esposte alla pressione della concorrenza sleale e dell'abusivismo. Maggiormente esposte sono le ditte che si occupano di acconciatura ed estetica, poi edilizia, impianti elettrici, autoriparazione idraulici, cura del verde, tassisti e traslochi.
Ora confartigianato imprese ha lanciato una vera e propria campagna nazionale contro il fenomeno dell'abusivismo con un livello zero di tolleranza. ...A pagare le conseguenze, in primo luogo sono i consumatori.
Confartigianato farà da tramite per raccogliere segnalazioni anche anonime da trasferire alle forze di polizia per sopralluoghi e verifiche.

Servizi 14 Maggio 2022

17/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

16/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

15/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

14/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

13/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

12/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

11/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

10/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

09/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

07/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

06/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

05/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

04/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

03/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

02/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

01/05/2022 TvA Notizie
1a Edizione

Telegiornali