menu

15.06.2024

VICENZA. DELITTO FIORETTO: COMPLICE E MOVENTE SONO UN MISTERO

Martedì scorso Umberto Pietrolungo, 58 anni, calabrese è stato arrestato con l'accusa di essere stato uno dei killer che il 25 febbraio 1991 arrivarono a Vicenza e uccisero l'avvocato Pierangelo Fioretto e la moglie Mafalda Begnozzi. Ad incastrarlo sarebbero un riscontro del Dna e l'impronta di un pollice sul silenziatore della pistola usata per l'esecuzione mafiosa, dal momento che sarebbero noti i legami di Pietrolongo con la 'Ndrangheta del clan Muto. Ma chi era il suo complice quel giorno?

Servizi 15 Giugno 2024

15/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

14/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

13/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

12/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

11/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

10/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

09/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

08/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

07/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

06/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

05/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

04/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

03/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

02/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

01/07/2024 TvA Notizie 1a Edizione

Telegiornali