menu

05.06.2024

UN CUP REGIONALE PER LE VISITE, RICETTA CONTRO LE LISTE D’ATTESA

A poche ore dal varo del piano d'urgenza che il governo ha messo in campo per ridurre le liste d'attesa per visite e prestazioni sanitarie in tutta Italia, le reazioni sono già molte, e non tutte vanno nello stesso verso. Gli interventi proposti dall'esecutivo sono tanti: dall'obbligo di un centro prenotazioni unico regionale, all'aumento degli stipendi per i medici chiamati ad incrementare il numero di ore lavorative; passando poi per una migliorata connessione tra pubblico e privato convenzionato, visite anche ...di sera e nei fine settimana e rischio sospensione per i direttori generali che non riusciranno a raggiungere gli obiettivi richiesti. Resta il nodo dei fondi, restano i distinguo. In primis la regione Veneto, che rilancia il fatto di aver anticipato il governo già a marzo con interventi simili rispetto a quelli introdotti a Roma; assunzioni, più fasce orarie per visite, stipendi più alti per i medici. Ma resta anche l'attualità che dice: che sia Roma o che sia Venezia, qualcosa deve essere fatto perchè il problema c'è. Ed è sentito.

Servizi 05 Giugno 2024

12/07/2024 TG Veneto News 2a Edizione

11/07/2024 TG Veneto News 2a Edizione

10/07/2024 TG Veneto News 2a Edizione

09/07/2024 TG Veneto News 2a Edizione

08/07/2024 TG Veneto News 2a Edizione

06/07/2024 TG Veneto News 2a Edizione

05/07/2024 TG Veneto News 2a Edizione

04/07/2024 TG Veneto News 2a Edizione

03/07/2024 TG Veneto News 2a Edizione

02/07/2024 TG Veneto News 2a Edizione

01/07/2024 TG Veneto News 2a Edizione

Telegiornali