menu

28.02.2024

SARA E LA VOGLIA DI CAMBIARE, UCCISA CON VENTI COLTELLATE

Un peluche appeso al cancelletto della casa dove Sara Buratin si era trasferita da due settimane, dopo aver rotto con il compagno di una vita, il padre di sua figlia adolescente. La casa della madre Maria Grazia, la mamma che l’ha trovata senza vita in una pozza di sangue, colta da malore. Una coppia del paese, una come tante, “dei bravi ragazzi”, raccontano, che si erano messi insieme da giovanissimi, con la passione per lo sport, una buona educazione, dei ...gran lavoratori. Alberto e il lavoro da tecnico delle caldaie, l’amore per la montagna e il calcio a 5. Sara e la passione per la corsa, il lavoro da assistente in uno studio dentistico a Padova. Inspiegabile per Bovolenta che tra silenzi dolorosi e sguardi attoniti non pensa ad altro. L’ennesimo femminicidio nel Veneto ancora sconvolto da Giulia Cecchettin. Qui in molti hanno preso parte alle fiaccolate organizzate per la figlia di tutti, tra cui il primo cittadino, con fascia tricolore, assieme ai tanti sindaci del territorio.

Servizi 28 Febbraio 2024

12/04/2024 TG Veneto News 2a Edizione

11/04/2024 TG Veneto News 2a Edizione

09/04/2024 TG Veneto News 2a Edizione

08/04/2024 TG Veneto News 2a Edizione

06/04/2024 TG Veneto News 2a Edizione

05/04/2024 TG Veneto News 2a Edizione

04/04/2024 TG Veneto News 2a Edizione

03/04/2024 TG Veneto News 2a Edizione

02/04/2024 TG Veneto News 2a Edizione

01/04/2024 TG Veneto News 2a Edizione

Telegiornali