menu

21.11.2022

UCCIDE LA EX E IL COMPAGNO, POI SI TOGLIE LA VITA

Notte di sangue a Spinea. Sono quasi le 22 quando la furia omicida si abbate nella villetta al civico nove di via Leopardi. Vera Myrtay 37 anni e Flonino Merkuri 24 albanesi sono uccisi a coltellate dall’ex marito della donna Viro Karabollaj 41 anni anche lui albanese. A fare la drammatica scoperta la figlia maggiore, 15 anni, della donna. Era fuori con le amiche la figlia, aveva chiamato la mamma più volte e non ricevendo risposta si era ...preoccupata ma forse mai avrebbe pensato di trovarsi di fronte a tale scenario. L’altra figlia più piccola portatrice di handicap, seguita dai servizi sociali del comune di Spinea, era fortunatamente anche lei fuori casa. Entrambe le ragazze erano il frutto del matrimonio. Un matrimonio finito qualche anno fa che sembrava non aver particolari strascichi, non vi sarebbero infatti denunce di maltrattamenti da parte della donna anche se i rapporti tra i due si erano incrinati forse per la presenza di un nuovo compagno, il 24enne.
Una brava madre e una donna gentile così tutti descrivono Vera Mirtay l’ennesima vittima di un amore malato,
Troppo bella forse per rifarsi una vita tanto da armare la mano dell’ex marito e uccidere. Per qualche ora è stata caccia all’uomo i militari hanno setacciato il territorio alla ricerca di Viro Kabollaj poi epilogo altrettanto drammatico. L’uomo si è tolto vita impiccandosi nel luogo dove lavorava. Sulla villetta dell’orrore ora ci sono i sigilli messi dai carabinieri mentre le due ragazze sono state portate in una struttura protetta mentre l’intera comunità di Spiena si stringe attorno alle due giovani ragazze e ai famigliari delle vittime.

Servizi 21 Novembre 2022

06/02/2023 TG Veneto News 2a Edizione

04/02/2023 TG Veneto News 2a Edizione

03/02/2023 TG Veneto News 2a Edizione

02/02/2023 TG Veneto News 2a Edizione

01/02/2023 TG Veneto News 2a Edizione

Telegiornali