menu

12.11.2022

ESTRAZIONE DEL GAS IL GOVERNO TIRA DRITTO

Trivellazioni davanti al Delta del Po il governo tira dritto. Non lascia margini di trattativa il ministro alle imprese e al made in Italy Adolfo Urso che oggi in Veneto, la sua prima uscita ufficiale, ha incontrato il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, contrario alla trivellazione, al quale ha ricorda che l’estrazione del gas in Alto Adriatico aiuta le molte imprese energivore venete in difficoltà. Estrarre dunque diventa una priorità e i tempi rassicura il ministro non saranno lunghi. ...Le concessioni di fatto prevedono che chi estrarrà dovrà dare una quota di gas alle aziende energivore a prezzo calmierato fin da subito in attesa di compensare questo anticipo del gas con le estrazioni future. Le estrazioni di oggi ricorda il ministro non saranno e non dovranno essere come quelle degli anni ‘50. Su tutto però aleggia il rischio subsidenza con il polesine che vede già molte sue realtà sotto il medio mare di due-tre metri che fa dire a sindaci ed enti no alla trivellazione pronti a salire sulle barricate e a fare fronte comune anche con comune dell’Emilia Romagna, Venezia e Chioggia

Servizi 12 Novembre 2022

01/02/2023 TG Veneto News 2a Edizione

Telegiornali