menu

21.10.2022

RIGENERAZIONE URBANA, COMUNI VENETI A BOCCA ASCIUTTA

Bando rigenerazione urbana pioggia di milioni ma solo al sud. A bocca, o meglio cassa, asciutta il Veneto e tutti i comuni del Nord e del Centro. 300 milioni di euro destinati ai comuni sotto i 15mila abitanti per interventi volti alla riduzione di marginalizzazione e degrado urbano inghiottiti da una sola parte del paese. Dura la presa di posizione di Mario Conte presidente dell’Anci Veneto, l’associazione che rappresenta tutti i comuni veneti, che in un post sui social ...esprime tutto il suo sdegno
UNA SITUAZIONE SCANDALOSA – scrive, esclusa la totalità dei comuni veneti. Si tratta di una vera e propria discriminazione nei confronti delle amministrazioni della nostra regione e più in generale del Nord. I sindaci sono stanchi, la situazione è insostenibile. Stiamo assistendo al solito copione: nuovi bandi, vecchi errori
Eh già, non è la prima volta che il governo incappa nello stesso errore e i comuni salgono sulle barricate. L’errore? Tutto in un coefficiente…quello di vulnerabilità.
Errare è umano ma perseverare…dice il detto, è diabolico. E’ tempo di mettere mano alla situazione che penalizza non solo i comuni virtuosi ma intere comunità è la richiesta del presidente dell’Anci al nuovo Governo, a tutti i rappresentanti del Veneto in Parlamento senza distinzione di forza politica.

Servizi 21 Ottobre 2022

06/02/2023 TG Veneto News 2a Edizione

04/02/2023 TG Veneto News 2a Edizione

03/02/2023 TG Veneto News 2a Edizione

02/02/2023 TG Veneto News 2a Edizione

01/02/2023 TG Veneto News 2a Edizione

Telegiornali