menu

29.08.2022

MORTO DOPO L’ESPLOSIONE, IN CASA UN ARSENALE

E’ ancora interamente blindata, dal nastro bianco e rosso, l’area attorno la casa della tragedia in riviera Silvio Trentin a San Stino di Livenza, si attende il sopraluogo degli artificieri dell’esercito. Nell’abitazione dove Mauro Palamin 60 anni ha trovato la morte mentre l’amico che era con lui Domingo Cusin, 49 anni lotta tra la vita e la morte, è stato trovato un arsenale di reperti ed ordigni bellici. I due uomini appassionati di reperti della Seconda Guerra Mondiale stavano ...tentando di disinnescare un ordigno, operazione che forse chissà quante volete avevano già fatto, ma questa volta qualcosa è andato storto facendolo detonare. La violenta esplosione ha colpito in pieno il 60enne non lasciandogli scampo, gravissimo l’amico. A cercare di prestare i primi soccorsi un vicino di casa, raccapricciante la scena che gli si è presentate agli occhi. Sono sempre i vicini che danno l’allarme in un attimo arrivano vigili del fuoco, carabinieri e l’elisoccorso. Se per Palamin non c’è nulla da fare si cerca di salvare l’amico 49enne che viene portato dell’ospedale Angelo di Mestre dove è rimasto fino a domenica sera per poi essere trasferito all’ospedale di San Donà di Pive dove è oggi ricoverato in terapia intensiva, in prognosi riservata, le sue condizioni per le ferite riportate sarebbero disperate.

Servizi 29 Agosto 2022

04/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

03/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

02/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

01/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

Telegiornali