menu

23.07.2022

CANALI CITTADINI A SECCO, MORIA DI PESCI

Mai come in questa lunga estate calda. Mai i canali di Padova sono stati così sofferenti e tra domenica e lunedì saranno totalmente asciutti. Un’emergenza senza precedenti. Oltre 150 giorni senza una pioggia dissetante con un inverno alle spalle scarso di precipitazioni nevose. Da settimane Genio Civile, Ulss 6, consorzio Bacchiglione Brenta con Provincia e Comune collaborano per affrontare la crisi idrica che in queste ore ha visto un ulteriore peggioramento con l’elevarsi ulteriore delle temperature tanto ...che le piogge promesse in arrivo nei prossimi giorni non risolverebbero nell’immediato la situazione. La continua discesa del livello dell’acqua nei canali e fiumi attorno alla città ha decretato l’inesorabile morte di migliaia di pesci rimasti senza la loro fonte primaria di vita aprendo anche un altro fronte quello igienico sanitario. Il comune è costantemente al lavoro per rimuove e smaltire tonnellate di pesci, attività che sarà ulteriormente potenziata al contempo la polizia provinciale sta facendo il possibile per mettere in salvo il maggior numero di pesci ancora vivi. Canali che rischiano di trasformarsi in malsani acquitrini

Servizi 23 Luglio 2022

06/10/2022 TG Veneto News 2a Edizione

05/10/2022 TG Veneto News 2a Edizione

04/10/2022 TG Veneto News 2a Edizione

03/10/2022 TG Veneto News 2a Edizione

02/10/2022 TG Veneto News 2a Edizione

01/10/2022 TG Veneto News 2a Edizione

Telegiornali