menu

01.07.2022

CALDO E VIOLENTE GRANDINATE NEL POMERIGGIO, DOMANI ANCORA AFA

Le nubi che squarciano il cielo nel giorno più caldo e che trasformano in un inferno le ore centrali del pomeriggio. Tra vicentino a padovano la grandine caduta oggi ha causato non pochi danni, con chicchi di grandi dimensioni, paura tra i residenti e vigili del fuoco chiamati ad intervenire su più fronti. Teolo, Selvazzano, Rovolon e Abano Terme nel padovano, ma anche grandine e forte vento a Longare, nel vicentino, dove un grosso albero è stato sradicato a pochi ...passi dal municipio. La perturbazione odierna, violenta nel pomeriggio che proseguirà fino a sera, non basterà però a placare la sete dei campi, dei fiumi e dei territori veneti arsi da settimane di temperature bollenti che torneranno a farsi sentire già da domani. Caldo e afa quindi, di giorno sotto il sole ma anche di notte con quote record proprio in questi giorni. La minima a Venezia ha toccato stanotte i 23,3 gradi, Padova si è fermata a 22 gradi e mezzo, Treviso e Rovigo hanno superato i 21 e solo Belluno non è andata oltre i 19 gradi e mezzo. Ancor più caldo di giorno, con i 35 gradi toccati oggi in provincia di Rovigo e una temperatura percepita, a causa della forte umidità, attorno addirittura ai 40 gradi. Non è andata meglio nelle città. Venezia ad esempio, invasa dai turisti a caccia di bellezza ma anche di ombra e refrigerio.

Servizi 01 Luglio 2022

02/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

01/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

Telegiornali