menu

15.06.2022

RISSE E VIOLENZE, IL GARDA SI BLINDA

Filtraggio alle stazioni e videosorveglianza sui treni diretti a Peschiera del Garda. Lo ha annunciato il ministro dell'interno Luciana Lamorgese al question time alla Camera rispondendo ad un'interrogazione sulla maxirissa che si è verificata su una spiaggia di Peschiera dove erano arrivati, convocati tramite TikTok, oltre 2mila giovani. Problemi che si sono spostati poi alla stazione e sui treni, dove cinque minorenni hanno denunciato di esser state molestate. Per evitare il ripetersi di tali situazioni, ha spiegato il ministro, il ...prefetto di Verona ha dato "ulteriore impulso all'azione di sensibilizzazione già avviata, promuovendo una intensa attività di raccordo con gli enti locali, i soggetti del trasporto ferroviario e stradale e con i gestori dei parchi di divertimento del Garda". L'obiettivo, appunto, è "di mettere in campo un modello integrato di monitoraggio, controllo, filtraggio del flusso dei passeggeri sia all'andata sia al ritorno da Peschiera che prevede anche l'impiego di carrozze fornite di apparecchiature di video sorveglianza interna e di contapersone". Lamorgese ha poi sottolineato che per tutti i fine settimana, saranno a disposizione altri 30 poliziotti oltre agli "ordinari rinforzi delle tre forze di polizia disposti nell'ambito del potenziamento del servizio di vigilanza estiva"

Servizi 15 Giugno 2022

07/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

06/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

05/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

04/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

03/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

02/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

01/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

Telegiornali