menu

06.04.2022

INAUGURATA A MARGHERA LA BANCHINA PER LE GRANDI NAVI

Al porto di Venezia ho inaugurato questo pomeriggio insieme al ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile, Enrico Giovannini, e a Fulvio Lino Di Blasio, presidente dell’autorità portuale veneziana, la banchina “Liguria”, prima delle grandi opere necessarie per far ripartire la crocieristica. Un inizio, un percorso nuovo. Da 10 anni avevamo fatto presente, come sistema Veneto, che le grandi navi non potessero più entrare nel bacino di San Marco e nel canale della Giudecca. Fu emanato il decreto Clini-Passera nel ...2012 e solo l’anno scorso arrivó il decreto che rivoluziona il mondo delle crociere in Laguna… Finalmente si parte, La soluzione alla via si è imboccata”.
Con queste parole il presidente della regione Veneto, Luca Zaia, è intervenuto all’inaugurazione della banchina Liguria, la prima opera realizzata dal Commissario Straordinario Crociere e Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale, dopo il divieto di transito alle grandi navi per Bacino di San Marco, Canale di San Marco e Canale della Giudecca, dallo scorso 1° agosto.
I lavori hanno previsto la realizzazione di un marciapiede, della barriera stradale e il rifacimento del manto e dei sottoservizi; l’installazione di un nuovo impianto di illuminazione pubblica; la posa in opera di una tensostruttura di circa 1.000 mq usata come stazione passeggeri provvisoria.
Le navi previste per il 2022 in approdo sulla banchina sono 32 a partire dall’8 aprile. L’importo dei lavori è di quasi 1.890.000 euro.

Servizi 06 Aprile 2022

02/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

01/12/2022 TG Veneto News 2a Edizione

Telegiornali