menu

09.08.2022

IL NAVIGLIO IN SECCA, MANIFESTAZIONI A RISCHIO

Alghe che affiorano dall'acqua, inquinamento e nuovi scarichi abusivi scoperti ogni giorno, portata dei fiumi costantemente al di sotto del livello di guardia. Nonostante le piogge del weekend la siccità continua a soffocare la nostra regione. Se nel Delta e in diverse altre aree del Veneto si lotta contro la risalita del cuneo salino anche altrove, i problemi, non mancano. Lungo la riviera del Brenta ad esempio, tra Dolo e Stra l'acqua è talmente bassa che non si naviga più. ...Le antiche ville lungo il naviglio, da villa Pisani a villa Foscarini non sono più raggiungibili via acqua e sono a rischio anche i tradizionali eventi in programma da qui alle prossime settimane, come la festa dell'acqua di stra, la riviera fiorita o il palio del Ruzante con il traino del burcio. Grazie alla pioggia di sabato e domenica il naviglio si è alzato di circa 15 centimetri; un sussulto che serve a poco e che in mancanza di ulteriori piogge andrà presto dimenticato per tornare alle quote di due giorni fa, di poco superiori ai due metri e dieci. Impossibile navigare, impossibile pescare, difficilissimo irrigare se prosegue di questo passo. Un po'tutti i fiumi veneti oggi hanno più acqua rispetto a venerdì, ma le prospettive di altre giornate senza pioggia non consentono di festeggiare, o di aprire rubinetti e pompe per l'irrigazione dei campi senza criterio. L'emergenza rimane, le istituzioni locali chiedono aiuto alla regione, la regione chiede meno burocrazia al governo e il 25 settembre si andrà al voto. Nel frattempo l'acqua continua a mancare. Si potrebbe approfittare del momento per pulire il letto dei fiumi in secca ma non sempre è possibile, come a Padova interessata nei giorni scorsi dal divieto di avvicinamento ai canali per le problematiche sanitarie causate dagli scarichi abusivi e potenzialmente pericolosi per le persone. La situazione resta grave. Arpav prevede sole e bel tempo su tutto il veneto fino a mercoledì. Qualche pioggia dalla sera di giovedì sui rilievi montani; venerdì rovesci o temporali sparsi, localmente, in alcune aree della pianura. Poca cosa, insufficiente comunque per uscire dall'emergenza.

Servizi 09 Agosto 2022

24/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

23/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

22/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

21/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

20/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

19/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

18/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

17/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

16/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

15/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

14/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

13/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

12/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

11/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

10/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

09/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

08/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

07/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

06/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

05/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

04/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

03/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

02/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

01/09/2022 TG Veneto News 1a Edizione

Telegiornali