menu

16.07.2022

IL PALAZZO DEL DEGRADO. TRA SPACCIO E DIGNITA'DA RITROVARE

Sarebbe dovuto diventare un hotel a cinque stelle, ma potrebbe ospitare anche appartamenti e chissà quali altri spazi. Da anni però a Mestre, questo edificio situato tra via Sansovino e viale San Marco versa in queste condizioni. Una situazione che da tempo lo ha reso appetibile per chi, senza un posto dove andare, lo sfrutta ogni notte per trovare riparo. Oltre ad essere rifugio, inevitabilmente, diventa anche meta per attività di natura illecita. Spaccio in particolare, ad alimentare una situazione ...di degrado che i residenti e chi lavora da queste parti chiedono a gran voce di risolvere.

Tante le ragioni per le quali i lavori, da tempo, sono fermi. Di fondo però resta il problema che scavalcare la recinzione ed entrare, per tutti, è semplice. Un'area nella quale il disagio diventa evidente. Nascosti, lo spaccio è più facile. Vengono trovate siringhe. La polizia interviene, ma dopo poco tutto torna normale. Mestre e i suoi cittadini chiedono risposte; ma c'è anche la voce di chi in Italia è arrivato da qualche anno. E' riuscito a trovare un lavoro e a metter su famiglia. E assicura che per molte persone che dormono dentro al palazzo, basterebbe davvero un minimo aiuto per rimettersi in carreggiata. Aprire gli occhi insomma, senza voltarsi dall'altra parte, e lavorare tutti per ridare dignità ad un'area, e alle persone che oggi la occupano nella disperazione.

Servizi 16 Luglio 2022

01/10/2022 TG Veneto News 1a Edizione

Telegiornali