menu

20.06.2022

MENINGITE, 29ENNE IN RIANIMAZIONE

Sono in progressivo miglioramento le condizioni del 29enne di Breganze, ricoverato da sabato all’ospedale San Bassiano per una meningite batterica. Il giovane è tuttora ricoverato nel Reparto di Rianimazione, ma l’evoluzione del suo quadro clinico, fortunatamente, non desta particolari preoccupazioni. Prosegue, nel frattempo, la profilassi antibiotica nei confronti di quelli che sono stati individuati come i suoi contatti stretti nel periodo di incubazione della malattia: una quarantina di persone in tutto, convocate dal Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’Ulss ...7 Pedemontana dopo aver ricostruito gli spostamenti del paziente. Un caso che riporta l’attenzione sull’importanza della vaccinazione come strumento più efficace per la prevenzione della meningite batterica, come sottolinea il dottor Lorenzo Bulegato, direttore del servizio di igiene e sanità pubblica dell’azienda sanitaria. In Italia, ricorda il dotor Bulegato, sono disponili diversi vaccini e per la prenotazione è possibile contattare di Servizio di Igiene e Sanità Pubblica oppure aderire alle apposite campagne proposte periodicamente dall’Ulss.

Servizi 20 Giugno 2022

01/10/2022 TG Veneto News 1a Edizione

Telegiornali