menu

05.06.2024

MAROSTICA. 51 FRANE APERTE, ATTESA PER GLI ESCAVATORI

E’ una corsa contro il tempo a Marostica per cercare di sistemare le aree colpite dalle frane prima che si possano verificare ulteriori smottamenti. L’attesa è per l’abitato di Crosara dove a breve entreranno gli escavatori per iniziare a rimuovere terra, detriti, sassi e alberi dalla valle. Nella giornata di lunedì è stato liberato l’ingresso al fronte franoso demolendo in parte una struttura vicina alle abitazioni.
Sono 51 le frane nel territorio comunale di Marostica. Durante il sorvolo di ...ieri mattina effettuato con l’elicottero della Guardia di Finanza il sindaco Matteo Mozzo e i suoi funzionari hanno individuato 5 nuovi smottamenti. Grazie alle immagini dall’alto hanno potuto capire anche qual è la situazione delle aree colpite da movimenti franosi nel territorio comunale. Oltre a Crosara la situazione si fa difficile in via Valeri a San Luca. Dopo aver rimosso tre frane a monte i tecnici comunali ora stanno affrontando degli smottamenti che mettono a rischio la sede stradale perché si trovano sotto la carreggiata. A bloccare completamente la strada è rimasta la frana più grande che non è stata ancora rimossa. Per poter arrivare con gli escavatori sull’area interessata i tecnici stanno valutando la possibilità di calare dall’alto i mezzi per poter asportare il materiale.

Servizi 05 Giugno 2024

14/07/2024 Bassano Notizie

13/07/2024 Bassano Notizie

12/07/2024 Bassano Notizie

11/07/2024 Bassano Notizie

10/07/2024 Bassano Notizie

09/07/2024 Bassano Notizie

08/07/2024 Bassano Notizie

07/07/2024 Bassano Notizie

06/07/2024 Bassano Notizie

05/07/2024 Bassano Notizie

04/07/2024 Bassano Notizie

03/07/2024 Bassano Notizie

02/07/2024 Bassano Notizie

01/07/2024 Bassano Notizie

Telegiornali