menu

19.04.2024

LA FRANA, 250 MILA EURO PER METTERE IN SICUREZZA IL VERSANTE

Ci vorranno centinaia di migliaia di euro per sistemare il versante colpito dalla frana di fine febbraio in via Oldelle a Pianezze. Entro il 16 aprile il comune ha compilato il format stabilito dalla Regione per lo stato emergenziale, grazie al rapporto dei geologi regionali. Ora sono stati fatti gli studi e partiranno i lavori per mantenere il versante stabile. Ma il comune non può permettersi di tirare fuori tutti quei soldi.
Una delle priorità secondo il primo cittadino sarà ...quella di far rientrare nella sua casa la famiglia che al momento è stata evacuata. Per alcuni giorni si stanno svolgendo dei rilievi ingegneristici sull’abitazione per verificarne la stabilità.
Inizialmente era essenziale liberare il corso d’acqua, per questo una ditta esterna ha demolito i sassi. Poi il sindaco ha dato l’incarico ad un’azienda di eseguire una pulizia del versante per valutare lo stato della frana.
Le spese di somma urgenza sono state sostenute dal comune. Ora ci sarà da decidere quale piano utilizzare per mettere in sicurezza il versante e a seconda del progetto la spesa potrebbe arrivare anche a 250 mila euro.

Servizi 19 Aprile 2024

30/05/2024 Bassano Notizie

29/05/2024 Bassano Notizie

28/05/2024 Bassano Notizie

27/05/2024 Bassano Notizie

26/05/2024 Bassano Notizie

25/05/2024 Bassano Notizie

24/05/2024 Bassano Notizie

23/05/2024 Bassano Notizie

22/05/2024 Bassano Notizie

21/05/2024 Bassano Notizie

20/05/2024 Bassano Notizie

19/05/2024 Bassano Notizie

18/05/2024 Bassano Notizie

17/05/2024 Bassano Notizie

16/05/2024 Bassano Notizie

15/05/2024 Bassano Notizie

14/05/2024 Bassano Notizie

13/05/2024 Bassano Notizie

11/05/2024 Bassano Notizie

10/05/2024 Bassano Notizie

09/05/2024 Bassano Notizie

08/05/2024 Bassano Notizie

07/05/2024 Bassano Notizie

06/05/2024 Bassano Notizie

05/05/2024 Bassano Notizie

04/05/2024 Bassano Notizie

03/05/2024 Bassano Notizie

02/05/2024 Bassano Notizie

01/05/2024 Bassano Notizie

Telegiornali