menu

09.04.2024

MAROSTICA. CANNONI AD ONDE CHOC PER LA GUERRA ALLA GRANDINE

Nei primi 3 mesi dell'anno sono già state tre le grandinate che hanno interessato il bassanese. Episodi per ora fortunatamente contenuti, le immagini di abitazioni ed aziende completamente distrutti la scorsa estate a Tezze sul Brenta da chicchi di ghiaccio grandi come palle da tennis sono ancora impresse nella memoria collettiva.
I cambiamenti meteorologici e le loro violente conseguenze spaventano. E spaventano soprattutto i produttori agricoli che nel bassanese sono prima di tutto i coltivatori di ciliege, vigneti e ...olivi. Per questo, proprio il Consorzio dei vini dop di Breganze, il Consorzio della ciliegia Igp di Marostica e la Cooperativa Pedemontana del Grappa, assieme a sette comuni della fascia pedemontana che da Fara e Salcedo, passa per Breganze, Pianezze, Colceresa arrivando fino a Marostica e Nove hanno dato avvio ad un nuovo servizio sperimentale di lotta alla grandine mediante l'utilizzo di cannoni ad onde choc. Questi strumenti, nella pedemontana bassanese, vengono impiegati da anni, ma non esiste ancora una prova della loro efficacia.
Dieci i cannoni a disposizione dei sette comuni che saranno attivati quando necessario su ordine di tecnici esperti.

Servizi 09 Aprile 2024

24/05/2024 Bassano Notizie

23/05/2024 Bassano Notizie

22/05/2024 Bassano Notizie

21/05/2024 Bassano Notizie

20/05/2024 Bassano Notizie

19/05/2024 Bassano Notizie

18/05/2024 Bassano Notizie

17/05/2024 Bassano Notizie

16/05/2024 Bassano Notizie

15/05/2024 Bassano Notizie

14/05/2024 Bassano Notizie

13/05/2024 Bassano Notizie

11/05/2024 Bassano Notizie

10/05/2024 Bassano Notizie

09/05/2024 Bassano Notizie

08/05/2024 Bassano Notizie

07/05/2024 Bassano Notizie

06/05/2024 Bassano Notizie

05/05/2024 Bassano Notizie

04/05/2024 Bassano Notizie

03/05/2024 Bassano Notizie

02/05/2024 Bassano Notizie

01/05/2024 Bassano Notizie

Telegiornali