menu

15.02.2024

LORIA. CONTRATTI TRUFFA, BOLLETTE INTESTATE ANCHE AI MORTI

Per mesi hanno attivato nuovi contratti per la fornitura di luce e gas all'insaputa dei clienti, alcuni persino già deceduti, riuscendo ad intascare provvigioni per decine di migliaia di euro. Una maxi truffa è quella sgominata dal carabinieri di Riese Pio X che ha portato alla denuncia di 17 persone residenti tra Napoli, Caserta, Palermo e Messina e accusate di associazione per delinquere, sostituzione di persona, uso di atto falso e truffa.
Oltre un centinaio i contratti falsi attivati ...in tutta Italia, alcuni anche nella pedemontana trevigiana, da dove è partita l'indagine avviata a seguito della denuncia di un 51enne di Loria, accortosi di essere intestatario di una nuova fornitura a lui sconosciuta. Dopo mesi di verifiche i militari sono arrivati ad un 55enne napoletano, già noto per una lunga sfilza di truffe: l'uomo nel 2021 aveva rilevato un'azienda di call center a cui Enel aveva subappaltato la stipula dei nuovi contratti. Ai truffatori è bastato attingere alla banca dati enel e modificare alcune informazioni per fingere di attivare nuovi contratti ad ignari clienti.
Fino a cinquemila euro la somma persa dalle vittime, quasi centomila quella sottratta ad Enel.

Servizi 15 Febbraio 2024

12/04/2024 Bassano Notizie

11/04/2024 Bassano Notizie

10/04/2024 Bassano Notizie

09/04/2024 Bassano Notizie

08/04/2024 Bassano Notizie

07/04/2024 Bassano Notizie

06/04/2024 Bassano Notizie

05/04/2024 Bassano Notizie

04/04/2024 Bassano Notizie

03/04/2024 Bassano Notizie

02/04/2024 Bassano Notizie

01/04/2024 Bassano Notizie

Telegiornali