menu

09.02.2024

BONUS MAMME: UN AIUTO... MA NON PER TUTTE

Saranno migliaia anche nel Bassanese le donne che potranno usufruire del nuovo bonus mamme, introdotto dal Governo con l’ultima legge di bilancio e riservato alle lavoratrici dipendenti assunte a tempo indeterminato.
Nella sostanza il bonus, che arriverà in febbraio con l’arretrato del primo mese, consiste nell’esonero completo dei contributi previdenziali a carico della lavoratrice. La legge non prevede alcun tetto di reddito ma l’importo più alto che potrà rimanere in busta paga sarà di 250 euro, pari a 3000 ...euro l’anno. Part-time, contratti di somministrazione e di apprendistato sono inclusi, ma l’aiuto non arriverà in tutte però le famiglie: hanno diritto per 3 anni al bonus le mamme lavoratrici con 3 o + figli di cui almeno uno sia minorenne. Sgravi sono previsti anche per le donne con 2 figli, ma solo se almeno uno non abbia ancora compiuto i 10 anni.
Molte, insomma, saranno le mamme che rimarranno escluse e per molte anche se il bonus rappresenta un prezioso sostegno, gli aiuti da chiedere al governo sarebbero altri.

Servizi 09 Febbraio 2024

18/04/2024 Bassano Notizie

17/04/2024 Bassano Notizie

16/04/2024 Bassano Notizie

15/04/2024 Bassano Notizie

14/04/2024 Bassano Notizie

13/04/2024 Bassano Notizie

12/04/2024 Bassano Notizie

11/04/2024 Bassano Notizie

10/04/2024 Bassano Notizie

09/04/2024 Bassano Notizie

08/04/2024 Bassano Notizie

07/04/2024 Bassano Notizie

06/04/2024 Bassano Notizie

05/04/2024 Bassano Notizie

04/04/2024 Bassano Notizie

03/04/2024 Bassano Notizie

02/04/2024 Bassano Notizie

01/04/2024 Bassano Notizie

Telegiornali