menu

21.11.2023

BASSANO. SILENZI E FIOCCHI ROSSI NELLE SCUOLE PER RICORDARE GIULIA

Un minuto di silenzio per Giulia e tutte le donne vittime di violenza. Una campanella diversa quella suonata oggi alle 11 in tutte le scuole italiane. Un momento per ricordare, certo, ma anche per riflettere. Lo hanno chiesto le istituzioni, certo, ma anche gli stessi ragazzi che in vario modo dal ieri stanno manifestando la loro voglia di dire no alla violenza.
In molti istituti superiori, ma anche nelle scuole primarie, in molti oggi hanno indossato qualcosa di rosso: è ...accaduto negli istituti comprensivi di Romano e Mussolente, dove anche i più piccoli hanno riflettuto, a modo loro, sul tema complesso della violenza di genere. È accaduto anche all'Istituto superiore Remondini, dove dallo scorso anno è presente anche una panchina rossa e dove giovedì arriverà il prefetto di Padova Francesco Messina per discutere della violenza di genere.
Dopo i fatti di Vigonovo, proprio alla scuola viene chiesto di educare i giovani a una corretta affettività. Un compito che il mondo dell'istruzione non può assolvere da solo.

Servizi 21 Novembre 2023

23/02/2024 Bassano Notizie

22/02/2024 Bassano Notizie

21/02/2024 Bassano Notizie

20/02/2024 Bassano Notizie

19/02/2024 Bassano Notizie

18/02/2024 Bassano Notizie

17/02/2024 Bassano Notizie

16/02/2024 Bassano Notizie

15/02/2024 Bassano Notizie

14/02/2024 Bassano Notizie

13/02/2024 Bassano Notizie

12/02/2024 Bassano Notizie

11/02/2024 Bassano Notizie

09/02/2024 Bassano Notizie

08/02/2024 Bassano Notizie

07/02/2024 Bassano Notizie

06/02/2024 Bassano Notizie

05/02/2024 Bassano Notizie

04/02/2024 Bassano Notizie

03/02/2024 Bassano Notizie

02/02/2024 Bassano Notizie

01/02/2024 Bassano Notizie

Telegiornali