menu

21.10.2023

ALTOPIANO. DOPO VAIA L’EMERGENZA BOSTRICO: INTERROGAZIONE AL GOVERNO

Un'interrogazione ai ministri delle Politiche agricole, alimentari e dell'Ambiente per chiedere di rafforzare le misure per arginare la propagazione del Bostrico in altopiano. Il primo firmatario è il deputato vicentino della Lega Erik Pretto. Per questo la sezione del Carroccio dell’Altopiano chiede l’attivazione dello stato di emergenza a causa della diffusione del bostrico, per snellire le misure burocratiche dei comuni e per avere maggiori risorse per l’esbosco e la gestione dell’emergenza.
Le entrate comunali nella spesa corrente rischiano di essere ...compromesse dalla svalutazione del prezzo del legname, mettendo a rischio il futuro delle comunità di montagna.
Il più importante parassita d'Europa ha causato la morte di due milioni e mezzo di piante e danneggiamenti pari a 200 milioni di euro per il deprezzamento del legname, di cui si nutre il Bostrico e che favorisce la sua riproduzione in massa.

Servizi 21 Ottobre 2023

25/02/2024 Bassano Notizie

24/02/2024 Bassano Notizie

23/02/2024 Bassano Notizie

22/02/2024 Bassano Notizie

21/02/2024 Bassano Notizie

20/02/2024 Bassano Notizie

19/02/2024 Bassano Notizie

18/02/2024 Bassano Notizie

17/02/2024 Bassano Notizie

16/02/2024 Bassano Notizie

15/02/2024 Bassano Notizie

14/02/2024 Bassano Notizie

13/02/2024 Bassano Notizie

12/02/2024 Bassano Notizie

11/02/2024 Bassano Notizie

09/02/2024 Bassano Notizie

08/02/2024 Bassano Notizie

07/02/2024 Bassano Notizie

06/02/2024 Bassano Notizie

05/02/2024 Bassano Notizie

04/02/2024 Bassano Notizie

03/02/2024 Bassano Notizie

02/02/2024 Bassano Notizie

01/02/2024 Bassano Notizie

Telegiornali